Tu sei qui: Home Il Centro d' Accoglienza Il Centro di Spiritualità La Casetta

Il Centro di Spiritualità La Casetta

Inaugurazione LA CASETTANegli anni che seguirono, si attuò la ristrutturazione della parte  più fatiscente del complesso: stalla, fienile, tettoia. ricavandone la cucina e dispensa, sala da mensa, saloni, servizi, camere e dormitori. Poco è rimasto  dell’edificio esistente, ma è ben evidente il rispetto dello stile cascinale del luogo.

Il 3 maggio 1987, in occasione della festa liturgica di S. Domenico Savio (6 maggio), tutto il complesso veniva inaugurato. Un dono generoso  della Famgilia Salesiana a Don Bosco per le ormai imminenti celebrazione del Centenario della morte (1988).
Inaugurazione LA CASETTA

Tre furono gli scopi che guidarono  la realizzazione dell’opera: Conservare dignitosamente la casa  del giovane allievo di don Bosco; rendere efficace ed attuale il suo messaggio di santità, con una struttura a servizio dei giovani; offrire ai membri laici della Famiglia Salesiana occasione di gestire direttamente una  struttura per fini educativi e pastorale. La casa, infatti, accoglie gruppi di giovani che desiderano vivere un’esperienza di spiritualità giovanile.

Il progetto restauro

Azioni sul documento

Centro di spiritualità "La Casetta" Via Don Bosco 19 - 10020 - S.Giovanni di Riva presso Chieri (TO)